Collaborazione: richieste di approvazione e onboarding

Ideali per le agenzie, le approvazioni delle campagne e l'onboarding semplificano le interazioni con i clienti su AdEspresso. L'approvazione delle campagne consiste nell'invio di riepiloghi a terzi perché le approvino prima della pubblicazione. Le richieste di onboarding consentono ai clienti di fornire facilmente accesso ai propri account pubblicitari, pagine o CRM (piattaforme di gestione del rapporto con i clienti) senza doverne condividere le password. L'approvazione delle campagne è disponibile per campagne create su AdEspresso o su Facebook, mentre al momento non è supportata per Google Ads.

Gli utenti del piano Elite dispongono di impostazioni di collaborazione aggiuntive. Fornisci l'autorizzazione per le e-mail di richiesta e per le landing page inviate ai clienti o rendi obbligatoria l'approvazione prima della pubblicazione di una campagna.

Fai clic su Collaborazione sulla barra di navigazione principale per accedere agli strumenti. Gestisci l'approvazione delle campagne e le richieste di onboarding dalle seguenti sezioni all'interno del menu Collaborazione:

Contenuto dell'articolo:

Centro di collaborazione
Approvazione delle campagne
Richieste di onboarding
Impostazioni di collaborazione

Centro di collaborazione

Fai clic sulla scheda Centro di collaborazione per visualizzare rapidamente lo stato e il numero di richieste di approvazione e di onboarding da te inviate. Attenzione: gli account principali non possono visualizzare le richieste avanzate da utenti secondari e viceversa.

Per una gestione più approfondita, vai sulle schede Approvazione delle campagne e Richieste di onboarding.

Collaboration_hub.png

Approvazione delle campagne

Invia le campagne (create con AdEspresso o Facebook Ads Manager) a terzi affinché vengano approvate prima della pubblicazione. Gli utenti di piani Elite o superiori possono rendere le approvazioni obbligatorie dalle Impostazioni di collaborazione. In caso di attivazione dell'approvazione obbligatoria con indicazione di un revisore predefinito, l'opzione di approvazione in più fasi verrà disattivata. 

In AdEspresso, nell'ultimo passaggio (5) per la pubblicazione di una campagna, è possibile inviarla affinché venga approvata prima della pubblicazione. Per richiedere l'approvazione di una campagna creata su Facebook, è necessario pubblicarla e metterla in pausa nell'Ads Manager. Una volta approvata, verrà pubblicata e avviata automaticamente.

Le richieste di approvazione possono essere inviate per e-mail o tramite link diretto. I destinatari riceveranno un'e-mail di AdEspresso con questo oggetto: "Richiesta di approvazione della campagna", che includerà il nome dell'azienda, il programma della campagna e un riepilogo per la revisione. Il nome del richiedente può essere incluso nell'e-mail selezionando l'apposita opzione dalle Impostazioni di collaborazione. Nel riepilogo è possibile includere il budget, le informazioni sul target, anteprime creative per ciascun gruppo di annunci della campagna o una qualsiasi combinazione di questi elementi.

L'e-mail può essere inviata a più destinatari, ma uno soltanto potrà approvare la campagna. Una volta approvata, gli altri destinatari non potranno più utilizzare il link per visualizzarne il riepilogo.

Per inviare una richiesta di approvazione per una campagna AdEspresso

  1. Dalla fase Pubblicazione (5) della creazione di una campagna, fai clic su Richiedi approvazione.
  2. Fai clic su Procedi a richiedere l'approvazione.
  3. Modifica il messaggio da inviare con la richiesta di approvazione.
  4. Seleziona quali elementi della campagna inviare al revisore per l'approvazione: Budget, Anteprime creative e/o Target.
  5. Inserisci l'indirizzo e-mail del destinatario.
  6. Fai clic su Invia richiesta via e-mail o Ottieni link. Se l'utente principale del tuo account ha indicato un revisore predefinito, è possibile che questo passaggio non venga visualizzato.

important_icon_37x44.png Una volta che una campagna è stata inviata per l'approvazione non è più possibile modificarla.

Per inviare la richiesta di approvazione di una campagna Facebook Ads Manager

  1. Dall'account AdEspresso, seleziona Collaborazione dalla barra di navigazione principale.
  2. Fai clic sulla scheda Approvazione delle campagne.
  3. Sotto Campagne create su Facebook, fai clic sul primo campo per selezionare un account pubblicitario e poi sul secondo per cercare la campagna.
  4. Con una campagna selezionata, fai clic su Richiedi approvazione.
  5. Modifica il messaggio da inviare con la richiesta di approvazione.
  6. Seleziona quali elementi della campagna inviare al revisore per l'approvazione: Budget, Anteprime creative e/o Target.
  7. Inserisci l'indirizzo e-mail del destinatario.
  8. Fai clic su Invia richiesta via e-mail o Ottieni link. Se l'utente principale del tuo account ha indicato un revisore predefinito, è possibile che questo passaggio non venga visualizzato.

Facebook_approval.png

Per approvare o rifiutare una campagna

Le richieste di approvazione devono essere aperte, visualizzate e gestite su computer desktop tramite il link diretto o l'e-mail inviata dal richiedente. Non sono invece supportate su dispositivi mobili. I link per l'approvazione scadono dopo un mese.

  1. Fai clic su Rivedi la campagna ora nell'e-mail di approvazione della richiesta oppure sul link diretto.
  2. Inserisci il tuo nome e indirizzo e-mail e fai clic su Rivedi campagna.
  3. Controlla il riepilogo della campagna.
  4. Fai clic su Approva e pubblica. Così facendo la campagna verrà immediatamente inviata a Facebook per essere controllata e pubblicata.
    OPPURE
    Fai clic su Rifiuta, inserisci un commento per il richiedente in cui spieghi le motivazioni del rifiuto e fai clic su Rifiuta campagna.

Il richiedente riceverà un'e-mail con la conferma che la richiesta di approvazione è stata completata, in cui si specifica se è stata approvata e pubblicata oppure rifiutata. Lo status della campagna verrà poi aggiornato nel Centro di collaborazione.

Gestire le richieste di approvazione delle campagne

Fai clic sulla scheda Approvazione delle campagne per visualizzare i relativi dettagli. Le richieste di approvazione possono essere visualizzate come In sospeso, Approvate o Rifiutate. Inoltre, è possibile vedere l'ultima volta che è stata aggiornata una richiesta, gli indirizzi e-mail a cui sono state inviate richieste in sospeso o che sono state rifiutate.

Fai clic su Azioni Actions.png su una campagna in sospeso per:

  • Inviare di nuovo l'e-mail di approvazione
  • Ottenere il link di approvazione
  • Scavalcare la richiesta di approvazione e pubblicare la campagna (non disponibile se l'account prevede le approvazioni obbligatorie)
  • Eliminare la richiesta

Le campagne rifiutate possono essere salvate come bozze, per modificarle e inviarle nuovamente per l'approvazione. Fai clic su Mostra messaggio su una campagna rifiutata per visualizzare le note relative alle ragioni del rifiuto. Dopodiché, fai clic sul nome della campagna per aprirla in modalità di modifica.
Inviare una seconda volta per l'approvazione una campagna rifiutata genera una seconda richiesta, mentre la richiesta originale (rifiutata) rimarrà visibile nell'elenco delle approvazioni.

Richieste di onboarding

Invia ai clienti per i quali gestirai la pubblicità su AdEspresso richieste di onboarding per e-mail o tramite link diretto. I destinatari riceveranno un'e-mail di AdEspresso con questo oggetto: "Richiesta di onboarding", che includerà il nome dell'azienda e un link che li guiderà durante il collegamento delle loro risorse pubblicitarie. Il nome del richiedente può essere incluso nell'e-mail selezionando l'apposita opzione dalle Impostazioni di collaborazione. In questo modo, possono consentirti di accedere alle pagine e agli account pubblicitari di Facebook e/o ai CRM senza bisogno di condividere password. Gli utenti Elite e superiori possono autorizzare queste richieste tramite le Impostazioni di collaborazione.

Per richiedere l'accesso a Facebook tramite una richiesta di onboarding, l'utente Facebook deve essere amministratore di un account di Facebook Business Manager. Anche le risorse del cliente devono essere gestite tramite Business Manager. Con l'aggiunta dei relativi account al tuo Business Manager, otterrai autorizzazioni pubblicitarie per le loro pagine e account pubblicitari.

Nel caso in cui vengano richiesti servizi esterni, i clienti possono concedere l'accesso a uno o più CRM da utilizzare con lo strumento per la sincronizzazione dei dati per creare audience personalizzate dai propri database. Le richieste di onboarding consentono di collegarsi alle seguenti piattaforme: MailChimp, SalesForce, Google Sheets, HubSpot, Google Ads e ActiveCampaign.
Nota: le richieste di Google Ads vanno utilizzate in combinazione con lo strumento di sincronizzazione dei dati. Al momento non supportiamo le richieste di accesso per la pubblicazione di campagne su Google Ads.

Le richieste di onboarding possono essere inviate a più destinatari, ma uno soltanto potrà procedere all'approvazione. Una volta approvata la richiesta, gli altri destinatari non potranno più utilizzare il relativo link.

Per inviare una richiesta di onboarding

  1. Dalle schede Centro di collaborazione o Richieste di onboarding, fai clic su Richiedi onboarding.
  2. Modifica il messaggio da inviare con la richiesta di onboarding.
  3. Controlla i servizi a cui stai richiedendo l'accesso.
  4. Facebook: seleziona l'utente Facebook che avrà accesso alla gestione degli account del cliente tramite il proprio Business Manager e il Business Manager a cui saranno collegati gli account del cliente.
  5. Fai clic su Salva richiesta.
  6. Inserisci l'indirizzo e-mail del destinatario e poi fai clic su Invia e-mail. In alternativa, fai clic su Copia link per condividere il link di richiesta in un altro modo.

Per completare una richiesta di onboarding

Le richieste di onboarding vanno aperte e visualizzate da un computer desktop. Non sono invece supportate su dispositivi mobili. I link per le richieste di onboarding scadono dopo un mese.

  1. Fai clic su Concedi l'autorizzazione nell'e-mail di richiesta o tramite il link diretto.
  2. Inserisci il tuo nome e indirizzo e-mail e fai clic su Visualizza richiesta.
  3. Fai clic su Aggiungi per connetterti a Facebook, inserisci le credenziali Facebook dell'utente con accesso all'account pubblicitario e alle pagine interessate, quindi fai clic su Accedi.
  4. Fai clic sui singoli campi, seleziona le pagine e gli account pubblicitari a cui concedere l'accesso e fai clic su Collega risorse.
  5. Fai clic su Avanti. Se il richiedente deve poter accedere a uno o più account CRM, completa i passaggi da 6 a 10 per collegarli.
  6. Fai clic su Aggiungi accanto al CRM e poi fai clic su Procedi.
  7. Accedi al tuo account CRM e autorizza la connessione per la sincronizzazione dei dati.
    Per il collegamento ad ActiveCampaign servono l'URL API e la chiave del proprio account ActiveCampaign.
  8. Fai clic su Chiudi.
  9. Ripeti i passaggi 6-8 secondo necessità per collegare più piattaforme o più account della stessa piattaforma.
  10. Fai clic su Avanti.

Il destinatario riceverà un'e-mail in cui conferma che la richiesta di onboarding è stata completata. Lo status della richiesta verrà poi aggiornato nel Centro di collaborazione. Le pagine Facebook e gli account pubblicitari del cliente ora compariranno tra le opzioni da selezionare durante la creazione della campagna. Puoi trovare il CRM del cliente sotto Impostazioni > Account per la sincronizzazione dati. Nella sezione Gestiti, gli account collegati tramite le richieste di onboarding risulteranno come No, mentre quelli collegati dal titolare dell'account AdEspresso risulteranno come .

Gestire le richieste di onboarding

Fai clic sulla scheda Richieste di onboarding per visualizzare i relativi dati. Visualizza il destinatario, gli stati Collegato o In sospeso, la data della richiesta e gli account che sono stati collegati correttamente. Se su uno degli account di rete compare un punto rosso, fai clic sull'icona per visualizzare l'errore.

Connected_accounts.png

Fai clic su Azioni Actions.png su una richiesta in sospeso per:

  • Inviare di nuovo l'e-mail di onboarding
  • Copiare il link di onboarding negli Appunti
  • Eliminare la richiesta

Impostazioni di collaborazione

Gli utenti principali dispongono di impostazioni aggiuntive all'interno del menu Collaborazione. Tali impostazioni consentono di autorizzare le e-mail di richiesta e rendere l'approvazione delle campagne obbligatoria. Inoltre, da qui è possibile includere o escludere il nome del richiedente dalle richieste. Gli utenti secondari degli account non possono vedere le Impostazioni di collaborazione per i propri account.

L'uso delle autorizzazioni consente di personalizzare il logo, il nome dell'azienda, il nome del richiedente o l'indirizzo di risposta su e-mail e landing page che vengono inviate insieme alle richieste di approvazione e onboarding.

Le approvazioni obbligatorie aggiungono un livello di protezione in più, per evitare che le campagne pubblicitarie vengano pubblicate senza prima essere state approvate. Imposta un utente predefinito per tutte le approvazioni o lascia che venga designato quando viene creata la richiesta di approvazione. Le approvazioni obbligatorie vengono applicate a tutti gli utenti, incluso l'utente principale che le attiva.

Per autorizzare una richiesta di collaborazione

  1. Fai clic su Impostazioni Hootsuite_Ads_Settings.png nella barra di navigazione principale e poi sulla scheda Autorizzazioni.
  2. Fai clic su Scegli un file e carica il tuo logo. Questo passaggio è obbligatorio per poter attivare le autorizzazioni.
  3. Facoltativo: inserisci il nome di un'azienda.
  4. Facoltativo: inserisci un indirizzo e-mail di risposta diverso da quello dell'account AdEspresso.
  5. Fai clic su Applica impostazioni.
  6. Fai clic sull'Interruttore per le autorizzazioni nell'angolo in alto a destra per attivarle.

Per attivare le approvazioni obbligatorie per le campagne

  1. Fai clic su Collaborazione nella barra di navigazione principale e poi fai clic sulla scheda Impostazioni.
  2. Fai clic sull'interruttore Approvazione delle campagne obbligatoria.
  3. Facoltativo: inserisci un indirizzo e-mail di riferimento per l'approvazione di tutte le campagne, altrimenti l'approvatore andrà designato al momento di creazione della richiesta.
  4. Fai clic su Applica impostazioni.
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Altre domande? Invia una richiesta